La Conoscenza: Il mito di Prometeo, ma il suo dono non basta all’uomo

Prometeo eroe e semidio discendeva dall’antica stirpe dei Titani verso cui commise il primo dei suoi molti tradimenti indotti dal suo pensiero preveggente (pro-manthanei – colui che vede prima). Quando Titani e “nuovi dei “ arrivarono alla guerra abbandonò la sua gente  e si schierò con Zeus che vittorioso conquistò l’Olimpo. Verso la nuova stirpe,…

Il Mito del viaggio, il viaggio cristiano: il Pellegrinaggio

Il viaggio, la ricerca del centro, l’ascesa al monte, il ritorno alla terra perduta  sono i “grandi archetipi” che si trovano nelle religioni, nella letteratura e nelle leggende di ogni tempo e di ogni popolo. Il mondo cristiano nel concetto di “homo viator”ha espresso il simbolo della ricerca spirituale del “pellegrino”(per agere: muoversi con inquietudine, senza…

La sacralità del mito

Il mito è la base della Tradizione. E’ la narrazione di una storia situata nel tempo delle origini che si riferisce a tutto ciò che comincia o che comincia ad essere. Tutto grazie alla volontà di dei, di esseri soprannaturali o di DIO, da qui la sacralità del mito, bisogno fondamentale dell’animo umano. Non c’è…

I Miti Fondanti: il racconto tradizionale

Il mito è fatto di racconti tradizionali, ripetuti per generazioni e generazioni che si smarriscono nel passato dell’umanità, spesso simili, se non identici, seppur tra popoli diversi. Prendiamo ad esempio la Teogonia (la paternità celeste, ossia l’insieme di miti aventi ad oggetto l’origine e la discendenza degli dei) risale al popolo Hurrita (Hurri o Orrei) una civiltà mesopotamica (III°…

La poesia e il “magon” di Milano

“Milan l’è on gran Milan” dicono i versi di una canzone e allora vorrei  parlare proprio di quelle canzoni che sembrano un richiamo materno, come la fetta di panettone sotto Natale, come la “sciura” che per strada butta lì una bella frase in dialetto al momento giusto e fa gongolare le orecchie: le canzoni della…

La follia in Dante : Ulisse e il Conte

Tanti sono gli autori che hanno trattato della follia: Ariosto e l’insensato inseguimento di Orlando ad Angelica; Konrad e la pazzia del nero cuore di Kurt; Pirandello e il consapevole esilio del suo Enrico IV; il dantesco folle volo di Ulisse al di là del confine di ciò che è noto e possibile. Dante ci…